CANI E PADRONI: un buon comportamento per il rispetto della comunità
Mercoledì 25 Maggio 2022

Con la presente comunicazione l'Amministrazione comunale desidera fornire alcune informazioni necessarie per sensibilizzare i proprietari di cani ad un maggior rispetto degli spazi pubblici e della popolazione in generale.

 

DIVIETI E OBBLIGHI DEL PADRONE:

  • è assolutamente vietato lasciar vagare i cani incustoditi su suolo pubblico. I cani di qualsiasi razza e indole devono essere tenuti costantemente al guinzaglio;
  • adottare precauzioni necessarie affinché l'animale non possa fuggire e nuocere a persone o altri animali: la fuga dei cani dev'essere immediatamente segnalata agli organi di polizia cantonali e comunali;
  • il detentore è tenuto a raccogliere immediatamente gli escrementi lasciati dal proprio cane sul suolo pubblico o aperto al pubblico transito, come pure nei prati o pascoli utilizzati a scopo agricolo. Gli escrementi, debitamente chiusi nei sacchetti, devono essere depositati nei contenitori adibiti a tali scopi o, in mancanza degli stessi, nei contenitori per la raccolta dei rifiuti;
  • i detentori di cani sono tenuti a prendere le necessarie misure al fine di evitare situazioni di disagio e reclami da parte del vicinato (rumore, ordine pubblico, ecc.) L'Ordinanza municipale concernente  la repressione dei rumori molesti e inutili specifica inoltre che gli animali non devono disturbare la quiete notturna.

Vi invitiamo a voler consultare il sito internet dove si può trovare il testo dell'ordinanza municipale concernente il prelievo della tassa sui cani, la custodia dei cani e l'igiene delle aree pubbliche.

 

La Cancelleria comunale di Breggia resta naturalmente a disposizione per qualsiasi informazione.

 

Avere un cane significa assumersi precise responsabilità e agire nel rispetto degli altri, della legge e non da ultimo, del cane stesso.

 

Ringraziamo per la collaborazione.

 

Circolare

 
© www.comunebreggia.ch – credits